I Nostri Rubriche

U&D – UOMINI E DONNE

21 Giugno 2019

MANEGGIARE CON CURA

Parliamo di uomini. Parliamo di questa infinita passione e tormento.
Potremmo tranquillamente fare a meno di loro ma non ci  riusciremo mai!
Leggo nelle mail di tantissime di voi che, anche se ve ne rendete conto, piu’ uno soggetto di genere maschile è sbagliato e piu’ vi intestardite nel volerlo nella nostra vita. PERCHE’ , WHY, WARUM , KWA NINI ? (in swahili perché il traduttore del suomi non l’ho trovato).
Domanda provocatoria: “sicure, sicure, sicure di essere innamorate dei ragazzi dei quali mi scrivete? Simona, Marta, Laura , Consuelo, Eva …….(solo per citare alcune di voi) ?

Li vorreste a casa sul divano la sera con voi dopo una giornata infernale? Li presentereste ai vostri più cari amici e parenti senza vergognarvi di loro? Li sopportereste durante una lunga vacanza a due h24 ? Rispondetevi onestamente  ….forse piu’ semplicemente ed egoisticamente non li vorreste vedere con altre donne all’ infuori di voi . Vorrei davvero sbagliarmi.

Si fa molta fatica a distinguere il possesso, l’ossessione, l’attrazione sessuale dall'amore.

L’amore di per se implica rispetto, aiuto reciproco, sostegno, condivisione …nella gioia e nel dolore…finchè morte non vi separi. Vi dicono qualcosa queste parole?

L’amore presuppone un sentimento che, anche se non consumato fisicamente, gratifica il nostro essere. La fisicità, anche se importantissima è solo uno dei molteplici aspetti ma sempre e solo l’unico considerato.

L’uomo va istruito, va portato a capire… e noi dobbiamo essere scientifiche nelle nostre mosse se vogliamo portarci a casa il risultato. L’uomo vive le giornate, noi le combattiamo. L’uomo guida la nave noi studiamo la rotta ed organizziamo la crociera. D'altronde provate banalmente a pensare all’ influenza. Mi direte…Gio cosa c’entra? Caspita se c’entra….. l'uomo soccombe ai primi sintomi di questa malattia stagionale virale noi riusciamo a partorire, allattare, mandare avanti una casa e andare a lavorare con il naso tappato e starnutendo. A volte riusciamo ad avere anche più peli sulle gambe di loro.  Per farvi capire il nostro ruolo nelle loro vite. Noi siamo le mamme, mogli, amiche, amanti …..noi li scegliamo! Cerchiamo almeno di scegliere  il modello piu’ compatibile alle nostre esigenze, il mercato ne offre di molteplici marche e varietà!.

Noi donne siamo come un diamante;  abbiamo cento e una sfaccettatura, siamo multitasking siamo un passo avanti; anche rispetto al maschio piu’ alfa che ci sia….noi possediamo quel quid in piu’. Quindi amiche se ci tenete davvero, al vostro compagno o oggetto del desiderio che sia, scendiamo di un paio di gradini dalla scala evolutiva, mettiamoci al suo livello, togliamoci quei panni da donne emancipate che abbiamo dovuto vestire nell’ ultimo decennio per causa di forza maggiore  e facciamo le femmine comprensive ma con il radar sempre attivo su come  il nostro oggetto del desiderio si comporta. E’ vero essere comprensive ma q.b. , come nelle ricette di cucina. Quanto basta! Tassativi. Non di piu’ se non vogliamo sembrare noiose e scontate.

 

Mi atterrei scrupolosamente al metodo quasi diventato scientifico dell’utilizzo della carota e del bastone sapientemente alternato!

 

Insomma proprio vero che veniamo da pianeti diversi , pensiamo in modo differente, verbalizziamo in maniera discrepante e il piu’ delle volte stiamo dicendo la stessa cosa.  Pensate che vita noiosa se fossero simili a noi. Ecco perché appare nel Paleolitico il primo esemplare di Homo Habilis circa 2.500.000 anni avanti Cristo …perchè  mai potessimo conoscere il significato della parola tedio. Certo che qualche annetto è passato ma di evoluzione ne vediamo giusto qualche accenno!!!!

Ora mi faccio seria e vi propongo delle letture al riguardo con approcci diversi al tema ...dal simpatico a quello piu’ impegnato. A voi la scelta ; sono libri che spiegano davvero bene le dinamiche dei rapporti uomo - donna, che io enfatizzo e prendo sempre un po’ anche ingiro perché mi diverto un sacco ma sono letture che mi hanno dato tanto e avvicinato molto all’ uomo che mi interessa. Anch’io ho il mio Homo habilis (modello de lux - super accessoriato all inclusive)!

#love   -   Lagio

 

Libri consigliati sull’argomento

No Comments

    Leave a Reply